PRODOTTI

Noi dell’Azienda Agricola “Biondo” di Romeo Abruzzo, alleviamo bovine selezionate di razza “bruna italiana” , e produciamo latte, che per le sue caratteristiche, viene denominato LATTE ALTA QUALITA’. Da oggi noi Ve lo offriamo, in modo innovativo e igienico, per l’uso del distributore automatico, e antico perchè appena munto quindi CRUDO

E' latte fresco di giornata, crudo intero e genuino, da imbottigliare al momento; così, direttamente, senza alcun trattamento industriale se non quello del solo raffreddamento.

Il latte crudo è integro.
Diversamente da quello confezionato, non è stato sottoposto ad alcun trattamento (come: scrematura,omogeneizzazione, pastorizzazione, ultrafiltrazione...)

E' VIVO, mantiene inalterate tutte le vitamine e le qualità nutrizionali.
Si consiglia, prima di consumarlo, di capovolgere 2 o 3 volte la bottiglia in modo da uniformarlo e miscelare tutte le componenti del latte (se lo si lascia a riposo, in frigo,la panna tende a salire verso l'alto).

IL CONTENITORE
La bottiglia di vetro è ecologica e si può riutilizzare: basta lavarla molto bene con detersivo ogni volta.
Se si riutilizzano le normali bottiglie dell'acqua minerale in plastica, non serve lavarle, ma è indispensabile cambiare ogni volta la bottiglia!bottiglia-latte88.gif - 9,07 kB

Latte crudo: cos'è?

E' latte fresco di giornata, crudo , intero e genuino, da imbottigliare al momento: così direttamente senza alcun trattamento industriale.

ALCUNI SUGGERIMENTI:
Il latte naturale crudo è integro - diversamente da quello confezionato non è stato sottoposto ad alcun trattamento (come: scrematura, omogeneizzazione, pastorizzazione, ultrafiltrazione ... ) - è vivo, mantiene inalterate tutte le vitamine e le qualità nutrizionali.

Si consiglia, prima di consumarlo, di capovolgere 2 o 3 volte la bottiglia in modo da uniformarlo e mischiare tutte le componenti del latte (se lo si lascia a riposo, in frigo, la panna tende a salire verso l'alto).
Il latte va tenuto sempre in frigorifero (4°C).


E' preferibile per beneficiare al massimo della freschezza e delle vitamine consumarlo crudo (freddo o caldo). Se conservato per tempi più lunghi (oltre tre giorni) è l'ideale, per produrre direttamente a casa vostra, squisiti yogurt, ricotte e formaggi - a cominciare dalla "cagiada" o dal semplice "primo sale" - otterrete prodotti freschissimi per di più risparmiando!